12 luglio 1954: Elvis firma il suo primo contratto discografico

Era una calda estate di 58 anni fa e precisamente il 12 luglio del 1954 quando Elvis firmò il suo primo contratto discografico con Scotty Moore, suo musicista e manager dell'epoca. Qualche giorno prima Sam Phillips aveva deciso di chiamare Elvis per registrare alcuni brani alla Sun Records. Fu dello stesso Phillips l'idea di affiancare ad Elvis due musicisti locali: Scotty Moore, chitarrista, e Bill Black, bassista.

That's all right diviene il primo di cinque singoli che Elvis realizzerà con l'etichetta Sun Records. Il gruppo formato da Elvis Presley, Scotty Moore e Bill Black iniziò ad esibirsi in vari luoghi, soprattutto piccoli club, e attraversò tutto il Sud degli Stati Uniti raggiungendo un enorme successo. Elvis fu infatti l'unico artista ad essere presente contemporaneamente nelle classifiche del blues e del country, a dimostrazione della carica innovativa della sua musica.

In seguito all'enorme successo di vendite, la Sun Records riusci a cedere il contratto di Elvis alla RCA per la cifra record di 35.000 dollari. Soldi ben spesi, dal momento che tutti i successivi dischi incisi dal Re del Rock furono tra i più venduti nella storia della musica e fecero di lui quello che oggi è diventato, una leggenda.

Qui sotto una foto di Elvis con Scotty Moore:



Scotty Moore, Elvis Presley e Bill Black a Memphis il 9 Settembre 1954:



Scotty Moore e Elvis Presley sul palco:

.
Media: 3 (1 vote)

Visit ELVIS social networks