La bibbia appartenuta ad Elvis venduta all'asta

Erano più di cento i cimeli appartenuti a Elvis Presley andati all'asta negli scorsi giorni a Stockport, nei pressi di Manchester. Il pezzo di maggior valore era probabilmente una bibbia, regalata al re del rock'n'roll dallo zio Vester e dalla zia Clettes in occasione del primo Natale trascorso nella casa di Graceland nel 1957.

Il libro sacro, reso ancora più prezioso da annotazioni fatte di suo pugno da Elvis, ha raggiunto la ragguardevole cifra di 59.000 sterline (circa 75.000 €), superando del doppio il prezzo base di partenza, ed è stato acquistato via telefono da un compratore americano domiciliato in Gran Bretagna che ha voluto rimanere anonimo.

.
Promedio: 5 (1 vote)

Visita las redes sociales de ELVIS